Daniele Tozzi - Pepsy

Daniele Tozzi - Pepsy

Daniele Tozzi è un artista lettering italiano il cui lavoro deriva dal campo della grafica e dei graffiti. Nato a Roma nel 1981, Tozzi entrò in contatto con la cultura underground nella seconda metà degli anni '90, quando iniziò a scrivere graffiti. Dopo il liceo, si è laureato in Digital Design all'Istituto Europeo di Design (IED) nella capitale d'Italia e ha iniziato a lavorare come grafico per diversi marchi sia come freelance che come agenzie. Per richieste e lavori negli Stati Uniti, contattare  Marlena Agency . Co-fondatore di FuoriStudio , laboratorio creativo con sede a Roma. Lettere Il nucleo del lavoro altamente raffinato e personalizzato di Tozzi è il lettering, un'arte visiva legata alla scrittura, il suo amore per le lettere appena scoperto ha reso il giovane artista impegnato nello studio di diverse tecniche e strumenti, fino a trovare il proprio stile di lettere. Nel corso degli anni, Tozzi iniziò a dipingere carta con colori acrilici e inchiostro colorato usando una vecchia tecnica che fondeva caratteri e design: il calligramma. Le opere d'arte di Tozzi create dalle parole sono formate o supportate da diversi tipi di carattere e scritti, non di rado che fanno riferimento ai graffiti. Una delle maggiori ispirazioni dell'artista è la musica, così molte delle sue opere sono fatte di parole e citazioni tratte dallo sfondo musicale dell'artista abilmente disposte in forme che diventano oggetti o sagome. Il lettering che Daniele Tozzi impiega nella sua pratica artistica è un esperimento in perpetuo cambiamento, pieno di tipografia, slogan o canzoni famose, motti o note importanti del patrimonio culturale o delle credenze dell'artista.