Marco Teatro

Marco Teatro

Ex-writer storico milanese, nasce nell'illegalità nel periodo dell'arrivo dei graffiti in Italia. Ora è artista visivo. È il fondatore dell'HIU Happening Internazionale Underground, progetto che tra gli anni 1993-2002 ha portato alla conoscenza del pubblico fenomeni illegali o allora sconosciutissimi. Lo HIU è stato itinerante in Italia ma soprattutto si è tenuto nei centri sociali Garibaldi e Leoncavallo a Milano e CS Forte Prenestino a Roma. HIU, evento senza scopo di lucro, dedicato all'arte, alla grafica, al fumetto e all'editoria indipendente. Si è svolto in Italia, per nove edizioni: dal 1996 al 2003. Con la partecipazione di oltre 1000 artisti italiani e internazionali. Attraversando i percorsi della storia e tra le novità delle arti undeground. Proponendo anche tutte le novità editoriali ed artistiche. HIU è stato un evento unico: un incontro internazionale culturale autogestito, nato, per promuovere l'arte e la cultura underground, per offrire uno spazio agli artisti che si muovono al di fuori del mercato tradizionale e creare uno spazio di interscambio e confronto tra artisti, tecniche, stili e pensieri. Un luogo di ricerca e amplificazione della comunicazione visiva proveniente dalle esperienze spontanee, dalla strada, dalla quotidianità, dalle realtà indipendenti. Un percorso storico sull'arte underground, presentando al suo interno, autori e pionieri di rilevanza internazionale che in passato hanno contribuito allo sviluppo, non solo nella controcultura indipendente ma anche dell'intero panorama artistico.